L’idea del progettista è stata quella di una ristrutturare la casa con l’obiettivo di sfruttare al massimo la luce naturale grazie alla propria combinazione di volumi e creando uno spazio di dimensioni cubiche con i materiali più innovativi.

L’elemento, che su tutta la costruzione, più spicca visivamente è la facciata ventilata: l’alta tecnologia applicata all’immobile, che permette un risparmio energetico e un miglioramento dell’isolamento acustico diventa fondamentale per le zone di elevato passaggio. È una costruzione idonea a ristrutturazioni, grazie alla sua veloce installazione e alla poca manutenzione.

Dalle linee pure di color bianco, abbinate al legno naturale, la facciata garantisce una grande resistenza grazie alla scelta di un rivestimento tecnico, capace di resistere agli agenti atmosferici più ostili, caratteristici dell’exterior design. Gli elementi, che dispongono di un formato di 59,6x120cm, sono stati istallati con giunti di 5mm che gli donano un’estetica pulita.

La facciata ventilata rappresenta un contributo importante al risparmio energetico dell’edificio, che può raggiungere dal 20% al 30% del consumo. Inoltre, il sistema multistrato migliora l’isolamento acustico, soprattutto quando si vive in città con un livello elevato d’inquinamento acustico.

Il sistema di posa minimizza i tempi di esecuzione dei lavori e la manutenzione richiesta è minima. Inoltre, in caso di rottura, è possibile sostituire facilmente le piastrelle.

 

Hai anche tu un progetto da realizzare? Prendi un appuntamento!

1 + 11 =