Le tendenze dell’home design si stanno progressivamente spostando verso spazi aperti basati su un concetto multifunzionale: per il mondo delle cucine significa essenzialmente sistemi di porte a scomparsa. Questi tipi di cucine sono la soluzione ideale sia per gli spazi compatti che per le aree molto più grandi grazie al modo in cui si integrano perfettamente in qualsiasi ambiente: quando le cucine sono chiuse, sono completamente invisibili e si fondono con gli arredi.

Scegliere una cucina con un sistema nascosto è il modo migliore per ottenere la perfetta combinazione di estetica e funzionalità, permettendoci di personalizzare lo spazio per soddisfare i nostri gusti. Quando la cucina è nascosta, lo spazio assume un’unica funzione: quella del pranzo o del salotto. Tuttavia, quando le porte vengono aperte, diventa una cucina grande e accattivante che si integra perfettamente con l’ambiente, ideale per preparare comodamente un pasto delizioso.

Questi tipi di cucine consentono di integrare la cucina nella sala da pranzo o salotto, rendendoli must irrinunciabili quando si tratta di arredare case in stile loft, luoghi di lavoro o semplicemente perché ci piace nascondere la cucina e creare spazi versatili. Possono trasformare un’area di lavoro in uno spazio completamente diverso ed elegante, privo di antiestetici elettrodomestici.

Le cucine sono fondamentalmente i cavalli da lavoro delle nostre case, il che significa che non sono sempre la stanza più pulita della casa. Sono pieni di utensili da lavoro e non sono particolarmente rinomati per il loro design. Di conseguenza, questo tipo di cucina è la scelta ideale in quanto può essere nascosto o messo in mostra in base alle nostre esigenze.

In breve, queste cucine sono l’ideale per spazi piccoli o grandi e la migliore scelta possibile, grazie non solo alla loro funzionalità, ma anche al loro design

 

Vuoi saperne di più? Rimaniamo in contatto!

10 + 13 =