La tendenza nell’arredamento d’interni vede riproposta la cromia del verde, un colore vitale e leggero che apporta maggiore vitalità agli spazi e si può abbinare ad altri colori più neutri come il bianco, il beige o il grigio.

La sua luminosità e freschezza donano benessere alle persone e maggiore autenticità agli ambienti, soprattutto ai bagni o alle camere da letto. A tal fine, vi offriamo alcuni trucchi di arredamento per rinnovare il design d’interni della vostra casa scegliendo il verde in ogni ambiente.

Aggiungere vasi di fiori, piante aromatiche o un giardino verticale a parete alleggeriranno lo spazio e trasformeranno la cucina in un rifugio botanico. Un’altra opzione è quella di dipingere le pareti di questo colore e abbinarlo al legno naturale, come nel caso di questa cucina dove il verde bottiglia lucido è ben armonizzato con le ante impiallacciate in legno di noce seta e con un piano di lavoro in gres effetto marmo Calacatta Gold.

 

Associato all’idea di vita e di speranza, il verde apporta energia e serenità ai soggiorni. La combinazione di questa tonalità con tessuti leggeri come il lino o il cotone, stampe vegetali o lampade in rattan può dare un tocco più esotico agli spazi.

I toni del verde apportano un senso di maggiore relax al bagno e possono fondersi con rubinetti neri, lavandini bianchi o lampade a LED.

Vuoi saperne di più? Rimaniamo in contatto!

14 + 9 =

Share This