Orientata verso l’esterno e con il bianco come colore principale, questa casa al mare promuove l’efficienza energetica in ogni suo ambiente mediante un design a pianta aperta attraverso cui passa la luce naturale dall’esterno.

Una struttura architettonica sostenibile in cui interno ed esterno si uniscono attraverso combinazioni sobrie ispirate al marmo e al legno. È il caso del minerale compatto sinterizzato che pavimenta la terrazza e riveste i bagni con le serie effetto marmo.

Nel bagno di cortesia si è optato per una collezione marmorizzata lucida a contrasto con i rubinetti dalla finitura nera opaco. Nel bagno adiacente alle camere da letto principali è stata scelta una texture che riproduce le venature e la lucentezza del marmo di Carrara.

I lavandini, la vasca da bagno e i mobili da bagno sono stati realizzati in Krion, il rivoluzionario e innovativo solid surface di Porcelanosa: questi elementi dalle linee essenziali resistono agli urti e agli agenti chimici e con la loro assenza di giunte e porosità impediscono la proliferazione di funghi e batteri.

Quella continuità infinita di cui sono dotati tutti gli ambienti è presente anche nella cucina: ante in finitura opaca, aperta sul soggiorno e al centro della stanza, ha un top (costruito con il minerale compatto Krion®) che funge da tavolo e area di lavoro.

Hai anche tu un progetto da realizzare? Prendi un appuntamento!

9 + 5 =

Share This