Una coppia che vuole ristrutturare una villa a schiera per trasformarlo in un nido accogliente e caldo con un cuore che batte in cucina, dando quel senso di focolare domestico attorno al quale radunare le relazioni più intime. I committenti ci hanno dato poche ma chiare indicazioni: colori tenui e uno stile country chic minimal.

Abbiamo presentato un progetto molto semplice, ma con dei particolari che l’hanno reso unico: la cucina si sviluppa in una parete dritta con anta a telaio color corda impreziosita da maniglie vintage bronzate, lo stesso colore del miscelatore lavabo Old Style di Newform.

 

Per il piano di appoggio abbiamo usato un quarzo dello stesso colore delle ante, ma di una tonalità più scura e abbiamo inserito un tagliere di legno di rovere massiccio scortecciato, della stessa finitura del trave dell’imponente cappa in muratura che soprassiede ad una zona cottura profonda 80 cm. Anche il tavolo è in legno di rovere massiccio e per dare un più leggerezza abbiamo utilizzato le sedie in polipropilene trasparente Giuseppina di Bonaldo.

A rafforzare il progetto, il legno di rovere naturale in scelta rustica è il pavimento individuato per il restyling di tutto il piano terra, mentre il rivestimento cucina della collezione Nazari si ispira alla ceramica tradizionale delle case di un tempo con i suoi bordi irregolari, le sue imperfezioni intenzionali e alla finitura lucida smaltata.

Hai anche tu un progetto da realizzare? Prendi un appuntamento!

4 + 9 =

Share This