Concepita come uno spazio per riunirsi con la famiglia o gli amici, la cucina è diventata il centro nevralgico della casa: i materiali nobili, il gres porcellanato di grande formato, i rivestimenti ceramici o gli armadi invisibili sono alcune delle suggestioni che aiutano a progettare la cucina perfetta. 

  1. Cucine aperte per spazi ridotti

Le cucine aperte consentono di unire due ambienti in uno, ampliando così la capacità dello spazio: una soluzione pratica per cucine ridotte in cui eleganza, personalità e funzionalità nascono e convergono nello stesso punto.

2. Ripiani senza filtri

Una delle risorse più utilizzate per aumentare la capacità dello spazio è quella di lasciare i ripiani a vista. In questo modo, i contenitori di spezie, i piatti o gli utensili da cucina diventano oggetti di culto con un design e una propria lettura.

3. Rivestimenti ceramici che potenziano la luminosità

I rivestimenti ceramici hanno un ruolo importante nelle cucine, poiché la stessa serie permette di unificare la zona di cottura con gli armadi o gli elettrodomestici.

4. I colori terra arrivano sul tavolo

I colori nude, beige o terra sono l’ultima tendenza per le cucine. Il calore trasmesso da queste tonalità incoraggia non solo a passare più tempo a provare nuove ricette, ma a prolungare le conversazioni fino a tarda sera. Le tonalità bianche o grigie e le lampade a sospensione forniranno inoltre una maggiore personalità a questa zona.

5. Armadi invisibili che migliorano la visione dello spazio

Gli armadi con cassetti profondi e invisibili creano armonia tra i diversi elementi e ampliano i centimetri di questo mobile nascondendo ciò che è all’interno. Equilibrio estetico e gastronomico.

Vuoi saperne di più? Rimaniamo in contatto!

6 + 5 =

Share This